fotocamere digitali Android

Con l’esplosione completa degli smartphone e della loro dotazione di fotocamere ad alta risoluzione e con sempre maggiore qualità, dobbiamo dire che le care e vecchie fotocamere digitali si sono un po’ perse nel dimenticatoio, nonostante esse abbiano una qualità delle ottiche decisamente migliori e delle tecnologie studiate appositamente per avere scatti davvero ottimi il qualsiasi condizione. Su smartphone il tutto è divenuto davvero semplice ed immediato. Ci basterà infatti scattare la foto e potremo immediatamente condividerla su tutti i social che usiaqmo abitualmente, oppure potremo stamparla o conservarla in uno spazio dedicato su cloud. Le fotocamere digitali sono quindi cambiate per non sopperire a tutto questo, integrando delle funzioni classiche degli smartphone su di loro, potendo però contare su una qualità ben maggiore di scatto rispetto a quella offerta da questi. Di seguito quindi vedremo le migliori macchine fotografiche digitali dotate di connessione wi fi ed accesso al cloud e con sistema android

Samsung Galaxy NX 

Samsung, dopo aver portato con successo il sistema operativo Android sia su smartphone che nei tablet, lo introduce ora su questa ibrido tra una mirrorless ed uno smartphone, in pratica un incrocio tra una fotocamera NX ed il ben noto Samsung Galaxy. Questo modello di pregio utilizza la gran parte degli elementi essenziali del modello NX300 come ad esempio il sensore da ben 20.3 megapixel CMOS APS C ed il processore di immagini Drime IV, includendo però anche un ampio touchscreen 921 K con Gorilla Glass di tipo capacitivo da 4,8 pollici, ed è uno degli schermi più grandi che siano mai apparsi su una mirrorless. La lente nel kit è un classico 18 55 mm con un’apertura di f che varia dai 3.5 ai 5.6. Iso che potremo raggiungere partono dai 100 per arrivare ai 25600. Il mirino elettronico è un SVGA con regolazione diottrica. Potremo scattare in JPEG, RAW, RAW + JPEG. Anche la registrazione video è di ottimo livello con una risoluzione di 1920 x 1080 a 30 fps oppure di 180 x 720 a 60 fps. Il GPS è integrato. La memoria interna è di 16 GB con 2GB di memoria RAM ed avremo uno slot apposito per aumentare la capacità di storage con delle MicroSD fino a 64 GB. Il processore offerto è da 1.6 Ghz con quad core. Monta la versione di Android 4.2 Jelly Bean ed una batteria da 4360 mAh. I comandi vocali sono buoni. Autofocus avanzato ibrido con 105 punti di rilevamento di fase e 247 di punti a rilevazione del contrasto. Wifi, Bluetooth 4.0, NFC, connessione 4G LTE sono le connessioni a disposizione. Nel bundle è incluso Adobe Lightroom. La velocità di scatto si aggira sui 1/6000 e raggiunge fino agli 8.6 fps. 

Panasonic Lumix DMC GM1 

Dal design elegante la panasonic Lumix DMC GM1 che con questo prodotto vuole rivolgersi al pubblico dei giovani fotografi che amano i social network e che cercano una fotocamera leggera e dalle dimensioni contenute. Infatti ha un look che conta davvero poco spazio e, grazie alle proprie ottiche intercambiabili permette un’elevata varietà di opzioni. L’otturatore elettronico ci consente di realizzare le immagini in modo silenzioso se dovessimo avere l’esigenza di fotografare in ambienti dove non è ammesso alcun rumore. Il sensore Live MOs da 16 mp ci offre un range di ISO che va dai 200 ai 25600 e che sarà ben più che sufficiente per scattare foto in condizioni di luminosità scarsa. Il piccolo flash integrato ci verrà però in aiuto qualora gli ISO non ci consentissero di ottenere un risultato soddisfacente. Il processore è un Venus Engine. Non avremo NFC edil wifi è integrato. Il display è LCD da 3 pollici e con 1036 k di risoluzione touch sensitive. La registrazione video è da 1080 HD è da 60 o 30 fps. La velocità massima dell’otturatore è di 1/16000. Avremo un focus peaking ed un output per Micro HDMI. Il corpo è in lega di magnesio con la parte superiore costruita in alluminio. 

Canon Powershot S120 

La Powershot S120 della Canon è una potente fotocamera longilinea e compatta e presenta un obbiettivo molto versatile da 24 120 mm adatto sia per la fotografia ritrattistica che per quella paesaggistica. Una delle sue eccellenze risiede nelle performance del flash che riesce a bilanciare in modo sapiente la luce ambientale e quella del flash stesso dando ottimi risultati. Il touch screen della S 120 è rapido sensibile in LCD capacitivo PURECOLOR II G TOUCH da 3 pollici, ed è piacevole da usare e le dimensioni ci consentono di tenerlo comodamente nel nostro taschino. Il wifi integrato ci consente di integrare in modo semplice con altri dispositivi mobili ed una volta che lo avremo impostato funzionerà egregiamente. Dobbiamo però rilevare che la connettività di tipo WIFI non ci consentirà di controllare da remoto dai nostri telefoni o tablet. Il sensore presente è da 12,1 MP di tipo Digic 6 che ci consentirà risultati ottimi con ISO fino a 12800.  L’intelligent IS ci consentirà scatti nitidi mentre i Dynamic IS su 5 assi ci consentirà riprese stabili. 

Samsung Galaxy Camera 

Questa fotocamera è, in poche parole, la fusione tra la compatta super zoom WB850F e lo smartphone Samsung Galaxy S3. Ci troviamo quindi in pratica di fronte ad un ibrido sucui gira un sistema operativo Android completo al 100%. Avremo l’opportunità di acquistare la versione 3G 
/4G o quella più economica con il solo WIFI. L’unica cosa che non potremo fare con questo dispositivo è la possibilità di fare telefonate, anche se applicazioni come Skype potrebbero ovviare a questo problema. Ha un sensore BSI CMOS da 16 MP ed uno zoom 21x da 23 a 481 mm ed è inserito in un corpo macchina che frontalmente sembra più o meno convenzionale ed un retro che sembra a tutti gli effetti uno smartphone di ultima generazione. In più è interamente touchscreen e ci permetterà di controllare sia le funzioni del cellulare che quelle della fotocamera. 

Canon Powershot N Facebook Ready 

Questa fotocamera è studiata per i giovani utenti ed ha un supporto one click per facebook con wifi integrato. Le specifiche di questa fotocamera sono impressionanti, infatti la sensibilità ISO raggiunge i 6400 e lo zoom varia da 28 a 224 mm e che offre una versatilità più alta di qualsiasi tipo di dispositivo mobile in tema di inquadrature. Manca un tasto di scatto, infatti la fotocamera viene interamente controllata premendo e ruotando una ghiera presente intorno alla lente. Il design è originale ed elegante. Abbiamo un opzione di creative shot ed opportunità di filmati in slow motion di alta qualità. Il sensore è un HS System da 12,1 megapixel con DIGIC 5. Ed il touch screen sarà inclinabile verso l’alto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *