Xbox 360

Nell’ormai lontano 2005 l’azienda Microsoft chiuse in modo molto repentino e bruco i rapporti con la sula prima console, l’XboX, un progetto che almeno dal punto di vista commerciale fu un completo flop. Con il lancio della sua console Xbox 360 tutto sembrava far prevedere ad un nuovo corso dal punto di vista economico e videoludico. Fu la prima console ad avere una qualità in HD a sbarcare sul mercato e divenne attraente per tutti i giocatori non solo perché arrivò con un prezzo abbastanza competitivo ma anche con un parco software che divenne in breve tempo ricco ed interessante.

Poco dopo il day one della presentazione arrivò poi l’emergence day: Gears of War spinse molti clienti all’acquisto diventando in breve tempo uno dei marchi di punta dell’ammiraglia di Microsoft. Il servizio Live!, nel frattempo, fu potenziato ed ampliato e anche questo divenne il vero e proprio fiore all’occhiello di questa console. La presenza di brand storici come Halo sono la forza di questa console come anche il supporto online e sulla sua community. Anche la piattaforma commerciale Market Place che è stata dedicata al Digital Delivery è stato fondamentale per la diffusione dell’Xbox 360.

Infatti oltre ai Live Arcade che settimanalmente sono presenti sullo store online ci è stata data anche la possibilità di scaricare vecchi classici, video musicali, film e anche connettersi alla Pay per View. Tutto questo ora ci appare come “normale”. Ma in questo caso fu la prima volta che vedevamo questo tipo di servizi. La New Xbox Experience ha aggiornato la sua Dashboard rendendo la 360 un sistema di intrattenimento davvero completo con un carattere particolare e peculiare. Le buone vendite sono cresciute grazie al prezzo che è stato abbassato, e dappertutto ha un’ottima base di fan fermamente instaurata. Così non mancano i brand in esclusiva a caratterizzare un’offerta ludica che possiamo definire più che buona. 

Caratteristiche Xbox 360

Xbox 360 fa parte della settima generazione di console di cui fa parte l’eterna concorrente Playstation, la 3 in questo caso ed è prodotta da Microsoft con la collaborazione di IBM, ATI Technologies e Samsung. Supporta l’alta definizione fino a 1080p ed è completamente retro compatibile con i giochi del suo predecessore Xbox.

I primi modelli che sono stati commercializzati sono stati la versione Arcare, la Pro e la Elite, con l’ultimo modello prodotto che è la Slim e che è disponibile in diverse versioni che differiscono sia per gli accessori e per la capacità dell’hard disk che può essere da 4 GB, 250 GB o 320 GB. Questo ultimo modello presenta anche un design rinnovato e presenta sia la CPU che la GPU sullo stesso chip e in questo modo viene usato un solo dissipatore rendendola davvero molto più silenziosa.

Offre inoltre un sistema di gioco on line, l’Xbox live che ci consentirà di giocare in multiplayer attraverso una connessione internet fino ad un massimo di 32 giocatori. 

Scheda Tecnica 

Questa console dal design davvero elegante con linee pulite e morbide ha un controller con design ergonomico e compatto con un cavo lungo 2,70 metri, un feedback a vibrazione che è provvisto di connessione per cuffie wireless ed è utilizzabile anche con PC che montano Windows XP, Windows Vista e Windows 7. Ha un processore Tricolore IBM PowerPC a 3,2 GHz, una memoria da 512 MB GDDR3 e Ram da 500 MHz unificata. La GPU è un processore ATI Xenos. A livello di audio abbiamo il sistema Dolby Digital Surround 5.1/7.1 con supporto audio a 64 bit a 48 kKz.

Hard disk presente è un 2.5 Serial ATA che va dai 20 fino ai 320 GB o 4GB di flash memory.  Porte Ethernet, Wifi 802,11 più 4 porte per controller wireless operativi a 2.4 GHz sono il corredo per la connettività. Cinque le porte USB di tipo 2.0 più due porte per memory unit ed una porta per Kinect auto alimentata. Il lettore è di DVD a doppio stato in 16x. Possiede anche una scart avanzata, S video, VGA, ed uscita HDMI v1.2 o v1.4 ma solo per la Slim. Microsoft ha interrotto definitivamente la produzione di questa console nel 2015 facendo comunque la storia ed introducendo davvero molte innovazioni di pregio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *